Dal cervello al piatto,
attraverso il cuore

Benvenut*!
Sono Ileana, dietista in costante formazione. 

La passione per il mio lavoro e la curiosità mi hanno spinta ad approfondire sempre di più le tematiche dell’alimentazione intuitiva, con particolare riferimento all’ambito pediatrico e al come preservare o recuperare un buon rapporto con il cibo.

Dal cervello
al piatto,
attraverso
il cuore

Benvenut*!
Sono Ileana, dietista in costante formazione. 

La passione per il mio lavoro e la curiosità mi hanno spinta ad approfondire sempre di più le tematiche dell’alimentazione intuitiva, con particolare riferimento all’ambito pediatrico e al come preservare o recuperare un buon rapporto con il cibo.

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

Per restare in contatto e non perderti le novità iscriviti alla mia newsletter! Ci sentiremo alla fine del mese e se avrò qualcosa di particolarmente importante da raccontarti.
Sarà uno scambio più intimo tra di noi, dedicato ad approfondire meglio temi dedicati al mondo dell’alimentazione materno-infantile

Dopo essermi laureata in Dietistica nel 2014, ho conseguito in master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana e un master in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi Alimentari.

Oggi promuovo un’educazione alimentare realmente capace di mettere in contatto con i propri bisogni più autentici, senza regole imposte dall’esterno e della retorica “volere è potere”.

Mamma di due bimbi e in continua evoluzione, nel 2020 fondo “mamma insegnami a mangiare”, un progetto interamente dedicato all’alimentazione pediatrica e a come instaurare (o recuperare) un rapporto sereno con il cibo.

Il mio libro

A TAVOLA SENZA BATTAGLIE

Aiutare i bambini a sviluppare una buona relazione con il cibo e con il proprio corpo è il cuore della salute, è la medicina preventiva più potente.

Questo libro aiuta i genitori e gli altri adulti coinvolti nell’alimentazione del bambino a perseguire importanti obiettivi:

  • instaurare buone abitudini alimentari nel rispetto della capacità innata di autoregolazione del piccolo;
  • destreggiarsi tra le difficoltà legate al cibo, come il mangiare troppo o troppo poco o la selettività alimentare;
  • Favorire un buon rapporto con il proprio corpo e il movimento;
  • comprendere l’importanza dei pasti in famiglia e viverli con serenità, mettendo fine alle battaglie a tavola.
a-tavola-senza-battaglie-libro

Scopri le risorse gratuite che ho pensato apposta per te